Prosegue l’attività di questa amministrazione comunale finalizzata alla messa in sicurezza della viabilità extraurbana. Con impegno e determinazione, sempre attento ai bandi predisposti dai ministeri e dalla Regione Lazio per la richiesta di contributi finanziari, l’assessore ai Lavori Pubblici Luca Caringi, ha dato indicazione agli Uffici Comunali di predisporre un progetto esecutivo per poter attingere ai fondi messi a disposizione del Piano di Sviluppo Rurale e, pertanto, con il prezioso supporto tecnico del Dirigente Arch. Bonaventura Pianese e del personale del Dipartimento afferente, nei giorni scorsi è stato approvato il progetto esecutivo dei lavori di “Manutenzione della viabilità a sostegno dello sviluppo rurale” per un importo complessivo di 305mila euro. Tale progetto ha consentito di partecipare al bando predisposto dalla Regione Lazio inerente il Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020 del Lazio specificatamente per varie Misure del PSR riguardanti l’ammodernamento infrastrutturale dell’agricoltura e della silvicoltura, il miglioramento della viabilità rurale e forestale extra aziendale, la sistemazione della viabilità rurale inerente le strade vicinali extra aziendali. Misure per un impegno di spesa complessivo di 5 milioni e mezzo di euro. Le strade inserite in progetto sono quelle classificate come vicinali, insistenti nel territorio comunale interessato dalla sistemazione di suddette strade identificate in via delle Fischiere, via Monticchio e via Briccicheto. Su tali vie sono presenti numerose aziende agricole caratterizzate da un’elevata frammentazione fondiaria e da una conduzione frenata dalle difficoltà di collegamento con la grande distribuzione. L’intento di questa Amministrazione, anche attraverso la sistemazione di tali strade, è quella di incrementare la competitività delle aziende agricole presenti attraverso il miglioramento delle infrastrutture presenti. In questa ottica, quindi, procede spedita l’azione amministrativa della giunta Procaccini che vuole caratterizzarsi come capace di programmare e allestire progetti in grado di migliorare la vita di Terracina e dei terracinesi.